header image
 

LIBERTA’ DI OPINIONE (e di informazione)

A proposito di quanto detto finora: Avevo inserito un video, registrato su "You Tube", di un intervento pubblico di Renato Brunetta.

Il video è stato rimosso d’autorità e a questo punto il post relativo non ha più senso.

Viva la libertà!!! 

~ di Blog Admin on 8 Ottobre 2009.

7 Risposte to “LIBERTA’ DI OPINIONE (e di informazione)”

  1. Ciao, rimosso d’autorità? ma come mai? Non siamo in perfetto regime di libertà di stampa, artistica e di opinione?
    Cosa mai poteva rappresentare il richiamo di un video, liberamente reperibile in altri lidi?
    Queste son le cose che mi fanno pensare e quando penso, divento pericoloso, per me naturalmente…non vorrei mi censurassero pure i pensieri…
    Buona continuazione

  2. Brunetta dà solo fastidio ai lavativi lazzaroni perchè per chi ha sempre fatto il suo dovere non cambia niente.

    purtroppo nel pubblico impiego,sopratutto negli alti ranghi di lavativi ce ne sono tantissimi ed è giusto che vengano messi in riga,dopotutto li paghiamo noi con le tasse,perciò sono nostri dipendenti,è ora che si metta un ripiego a questo andazzo o no? buona settimana Ida

    ———————-

    Ovviamente non sono daccordo ma il tuo commento conferma la potenza della propaganda e la mia simpatia resta immutata, anche perchè non mi sento un vendicatore solitario quale vuole apparire messer Brunetta.

    Quando durante il fascismo incarceravano gli oppositori, la gente comune diceva: “a me non darà fastidio nessuno perchè io sono una persona per bene e mi faccio gli affari miei”.

    Un abbraccio Ida.

  3. Aggiungo una mia personale riflessione: proprio bella la nostra Rosy non è mai stata, però trovo che, col passare degli anni, sia molto migliorata. E’ indubbiamente una donna preparata e intelligente, si ascolta con interesse anche se generalmente non condivido buona parte di ciò che dice, tuttavia è tuttaltro che sgradevole sia ascoltarla che vederla…——-la parola Tiscali dice “curro”…ehm curro a nascondermi ;-) ))

    ————————

    Ho avuto modo di incontrare Rosy Bindi un paio di volte, quando venne al mio paesello per la campagna elettorale. A parte l’aspetto che definirei comunque dignitoso, la ho trovata preparata, intelligente ed equilibrata. Si esprime in modo chiaro e mai banale, con argomentazioni profonde ed umane. Malgrado l’origine democristiana mi è parsa custode di valori morali molto alti ma anche interprete di una strenua difesa della laicità dello Stato. Certamente intelligente e bella dentro, in egual misura.

  4. La libertà è una cosa sacra, anzi, Sacra. Guai se non ci fosse libertà di opinione e quindi anche, e soprattutto, di dissenso. Quella però che non ammetto è la libertà di insulto, e il comportamento del nostro presidente nei confronti di Rosy Bindi (lei è tanto intelligente quanto bella) è semplicemente inqualificabile e disgustoso. Ricordo anche un’epoca in cui, per come si sono rivolti nei confronti del Presidente della Repubblica, sarebbero stati immediatamente arrestati sia Berlusconi che Di Pietro.

  5. ma quale liberta ?

    ciao J

    b gta

    v

  6. Infatti…stavo guardando proprio quello…c’è un sacco di MATERIALE su brunetta. :-)

  7. E tu inseriscine un altro!
    La Rete è piena delle figure di m…..di Brunetta!! :-)